Garganelli al pesto di piselli basilico e pinoli

image_pdfimage_print

Garganelli al pesto di basilico e piselli

I garganelli sono un altro formato di pasta all’uovo tipico della Romagna. Si preparano in tanti modi, ma io oggi ve li propongo con un pesto fresco con ingredienti di stagione: un pesto di piselli, basilico e pinoli.
Ingredienti per 2 persone
200 g di garganelli
150 g di piselli freschi
20 foglie di basilico
1 cipollotto (o 1 scalogno)
1 cucchiaio di pinoli tostati
olio evo
sale qb
pepe qb
Preparazione
Lavate i piselli e cucinateli in padella con un cipollotto tagliato finissimo (oppure uno scalogno). Salate e pepate quanto basta. A fine cottura i piselli risulteranno morbidi. A questo punto frullateli insieme al basilico e ad un cucchiaio di olio in modo da creare un’emulsione. Frullate fino ad ottenere una sorta di crema, che saranno il pesto con cui condire la pasta.
Cuocete in acqua salata i garganelli e scolateli ancora al dente. Finite la cottura dei garganelli mantecandoli in padella con il pesto di piselli e basilico e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Aggiungete infine una manciata di pinoli tostati.
Torna alla Home
Vedi altri Primi
Vedi altre ricette di Romagna
Vedi tutte le Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.