Spaghetti con carciofi e gamberi

image_pdfimage_print

spaghetti con carciofi e gamberi

Spaghetti con carciofi e gamberi…un abbinamento da provare! Sapore intenso da un lato e delicato dall’altro, originali, sfiziosi e colorati.
Ingredienti per 2 persone
250 g di spaghettoni
8 carciofi piccoli o 4 carciofi medi
4 gamberi
olio evo
sale
concentrato di pomodoro
vino bianco
La prima cosa da fare nella preparazione di questa ricetta è pulire i carciofi. Preparate subito una ciotola con acqua fredda e il succo di un limone, in modo che i carciofi puliti non anneriscano.
Pulire i carciofi eliminando le foglie più esterne e la punta. Tagliare ogni carciofo a metà ed eliminare la peluria interna, ritagliare poi a spicchi. Mettere i carciofi puliti nell’acqua con il limone e lasciare ammollo per un’oretta, poi lavare sotto l’acqua corrente.
Tenere da parte un paio di spicchi e trasferire il resto dei carciofi in una padella, con un filo di olio  e un po’ di sale. Aggiungere  un bicchiere di acqua e cuocere a fuoco lento per 20 minuti, fin quando non sono diventati morbidi.Durante la cottura se necessario aggiungere un altro po’ di acqua.

cottura carciofi

Ritagliare a strisce sottilissime i due spicchi tenuti da parte e cuocerli in una padella antiaderente con un filo d’olio, fino a che non diventano croccanti. Serviranno per la decorazione del piatto.
carciofi cottura croccante
Mentre i carciofi continuano a cuocere, lavare i gamberi sotto l’acqua corrente, sgusciarli, eliminare l’intestino con l’aiuto di un coltellino, e trasferirli in una padella con vino bianco, olio, e concentrato di pomodoro. Cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
cottura gamberi
 Quando i carciofi sono cotti, frullarne la metà, e tenere da parte la crema ottenuta.
Non appena anche i gamberi sono pronti, tagliarne due in piccoli pezzi ed unirli ai carciofi. Aggiungere anche la crema e lasciar cuocere per qualche minuto ancora.
condimentoLasciare 2 gamberi interi per la decorazione del piatto
Nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua e cuocere la pasta. Scolare al dente e ripassare nel condimento. Impiattare, aggiungere il gambero intero e distribuire i carciofi croccanti.
Con l’aiuto di un pennellino da cucina, utilizzare un po’ di crema di carciofi per la decorazione del  piatto.

spaghetti con carciofi e gamberispaghetti con carciofi e gamberi

Torna alla Home
Vedi altri Primi
Vedi tutte le Ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.