Fusilli al pesto di basilico e mandorle

image_pdfimage_print

Fusilli al pesto di basilico e mandorle

Vi ricordate i fusilli al pesto di basilico e nocciole di qualche settimana fa? Oggi vi proponiamo una variante, in cui abbiamo sostituito le nocciole con le mandorle. Il risultato è leggermente più amarognolo, ma altrettanto buono e sano. Potete provare la stessa ricetta anche con i pinoli, vi verrà un pesto più delicato. Per questa ricetta abbiamo scelto lo stesso tipo di pasta, i fusilli, ma si possono utilizzare anche garganelli oppure i classici spaghetti o, perché no, delle orecchiette pugliesi.
Ingredienti per 2 persone
200 g di fusilli
1 scalogno (o 1/2 cipolla bianca)
1 zucchina
5/6 rametti di basilico fresco
1 pugno di mandorle
olio evo
sale e pepe
In una padella versate un filo d’olio evo, tagliate a rondelle lo scalogno e mettetelo a rosolare in padella finché non diventa trasparente. A questo punto aggiungete una zucchina, accuratamente lavata e tagliata grossolanamente, ma abbastanza sottile per accelerare la cottura.
Nel frattempo portate a bollore un tegame di acqua, salate con sale grosso e mettete a cuocere i fusilli.
Fusilli al pesto di basilico e mandorle_fusilliQuando la zucchina sarà cotta, versate scalogno e zucchina nel mixer. Lavate molto bene il basilico, spezzettatelo con le mani e mettetelo nel mixer. Aggiungete una manciata di mandorle, abbondante olio evo, sale e pepe.
Fusilli al pesto di basilico e mandorle_mandorleTritate tutto al mixer fino ad ottenere un pesto omogeneo e fine.
Fusilli al pesto di basilico e mandorle_pestoScolate i fusilli e saltateli nel pesto.
Io me li sono portati al lavoro per pranzo ed erano perfetti! Non vi resta che provarli!
Torna alla Home
Vedi altro in Pranzo al lavoro
Vedi altri Primi
Vedi tutte le Ricette